Azienda

chi siamo

RETI s.r.l. distribuisce gas metano nei seguenti Comuni: Novi Ligure, Pasturana, Tassarolo, Basaluzzo, Fresonara, Predosa, Carpeneto, Rocca Grimalda, Francavilla, Capriata (frazioni), Parodi Ligure, Morsasco, Cremolino, Molare, Prasco, Grondona, Albera, Cabella, Mongiardino, Rocchetta Ligure, Roccaforte Ligure, Arquata Scrivia.

Al 30.12.2013 i PDR di RETI s.r.l. sono oltre 26.000 e la rete di distribuzione gas si estende per circa 440 km.

Il nostro impegno è di offrire

Infatti, RETI s.r.l. garantisce la presenza di dispositivi di sicurezza tali da permettere il deflusso regolare del gas anche nell’ipotesi di guasti ed in grado di interrompere il flusso del gas nel caso la pressione a valle delle apparecchiature superi il valore di sicurezza.
La stessa rete di distribuzione è realizzata in modo da minimizzare le sospensioni d’erogazione nel caso di guasti o d’interventi di manutenzione.

Certificazioni:

RETI S.r.l. è un’azienda Certificata ISO 9001:2015 per le seguenti attività:

“DISTRIBUZIONE E MISURA DI COMBUSTIBILI GASSOSI MEDIANTE CONDOTTE”

SCARICA IL CERTIFICATO: Certificato 18461
POLITICA PER IL SISTEMA DI GESTIONE: Politica Aziendal

organi sociali

Reppetti Paolo – Amministratore Unico

IL Gruppo acos

Acos S.p.A. è la multi utility per l’acqua, l’energia, l’ambiente.

Il Gruppo Acos è una realtà del Novese ben consolidata, radicata nel territorio, rappresentativa di svariate tipologie di servizio.

Acos S.p.A. ( ex Azienda Consortile ) è una Società di diritto privato ma con capitale in gran parte pubblico. I Soci sono tutti Comuni della zona del Novese (da Novi Ligure, che detiene la maggioranza, ad Arquata Scrivia, e numerosi altri che detengono quote minori). Insieme ai comuni troviamo un Socio privato, Iren Emilia S.p.A..

Acos è proprietaria – direttamente o indirettamente – di 9 Società, talune con il 100% del capitale, altre con quote di minoranza. Si spazia dalla gestione delle reti gas (RETI s.r.l.), la raccolta dei rifiuti (Gestione Ambiente), la vendita del gas (Acos Energia), per arrivare alla vendita dell’acqua (Gestione Acqua) e la gestione calore (Acosì).